Could create table version :No database selected Tutti i progetti richiedono tempo - quinto episodio - PGimmobiliare
fare clic per attivare lo zoom
Searching...
Nessun risultato trovato
apri mappa
Vedi Roadmap Satellite Hybrid Terrain La mia posizione schermo intero Precedente Prossimo

Ricerca Avanzata

€ 0 a € 1.500.000

Altre opzioni di ricerca
Abbiamo trovato 0 risultati. View results
Risultati della ricerca

Tutti i progetti richiedono tempo – quinto episodio

Postato da PG servizi immobiliari on Marzo 18, 2020
| 0

Tutti i progetti richiedono tempo. Anche quelli divertenti, anche quelli fatti tra amici, anche quando si lavora con passione. Adesso che sono  arrivata al risultato, guardo indietro e scopro che sono passati quasi due anni da quando è nata l’idea.

Magari in questo momento avete tempo…vi racconto come è andata.

Siamo a giugno 2018. Una cara amica, bomber nella squadra di calcetto dove io  facevo il difensore anni fa, mi offre l’occasione di seguire il suo corso di Home staging: l’allestimento scenico di un immobile per evidenziarne al massimo le caratteristiche distintive e il valore. Interessante, utile, divertente. Intravedo montagne di occasioni. Per prima, quella di applicare l’home staging negli appartamenti in vendita, cosa che faccio regolarmente grazie alla collaborazione con lo Studio Main Street.

Poi però penso ai privati. Negli ultimi anni sono aumentate le persone che vendono privatamente il loro immobile. Ma la compravendita non è affatto una cosa banale. (Leggete ad esempio l’agibilità scomparsa – secondo episodio). Le attività fondamentali nella gestione di una compravendita, dalla valutazione del giusto prezzo, al marketing, alla trattazione degli aspetti contrattuali richiedono competenze professionali che spesso i proprietari non posseggono.

L’amica bomber lancia la palla: facciamo una guida! Anzi due!! Una su come preparare l’immobile, una su come prepararsi alla compravendita. Siamo a dicembre 2018. Siamo entusiaste, partiamo convinte. Quindi: prepariamo i testi (scrivi, riscrivi, correggi, rileggi), studiamo la grafica (maiuscolo, minuscolo, grassetto, viola o magenta?), pensiamo alle immagini (questa foto no, non va bene, cerca, prova, scatta, monta). E poi i loghi, le icone, la sequenza, i problemi tecnici, i file che non si aprono. Che fatica, arriviamo stremate. Sul calendario compare dicembre, 2019.

E adesso? Ci vogliono il piano marketing, il sito attrezzato, la pagina facebook rivitalizzata. Fatto. Fatto. Fatto. Marzo, 2020.

Tutti i progetti richiedono tempo, molto tempo, ma danno anche tante soddisfazioni, lo dimostrano le guide che abbiamo realizzato.  Marzo

Testimonial Text Here.
Name Here, happy client
2020: siamo scese in campo, faremo goal?

Confronta Annunci